L'improvvisa perdita di erezione e ansia da prestazione, quando nessuna eziologia organica, il ruolo del partner, trattamento 

L'improvvisa perdita di erezione e ansia da prestazione




accadrà a tutti gli esseri umani a un certo punto. Gli uomini spesso descrivono la prima volta non si poteva ottenere una piena erezione o hanno perso la loro erezione durante il rapporto sessuale nel suo complesso awkard che mai avrebbe pensato che non sarebbe mai accadere a loro. Poi di solito diversi pensieri attraversato la mente: "Ho un serio problema di salute"; «Perché mi accadrà?"; "Ho fatto uno stupido!" "Di già? Da questa età?" Questi pensieri causano vergogna, senso di colpa, la rabbia, la rabbia, il disgusto.

Questa esperienza sgradevole è registrato in memoria umana e la prossima volta che si cerca di avere rapporti sessuali, avere pensieri che prendono la forma di minacce e la paura. Questi pensieri sono di solito i seguenti:; "Avrò un'erezione?" "Dovrò rifare il pazzo?"; "Se ho un erezione, quindi qualcosa di brutto è goint me!". Non c'è modo che un uomo sessualmente eccitante quando tali pensieri; al contrario, questi pensieri inducono la paura e l'ansia, perché si tratta di rapporti sessuali tempo o durante il rapporto sessuale è in corso.



Tuttavia, il corpo di tutti gli uomini è costituito in modo tale che quando il cervello invia un segnale di allarme ad un potenziale pericolo o minaccia, paura prevale e poi il corpo si prepara un livello biologico per affrontare il rischio. Ciò significa che grandi quantità di adrenalina, aumento della frequenza cardiaca e la contrazione vascolare si verificano; Di conseguenza, il sangue non può pienamente raggiungere e pene profumati, che in sostanza è necessario per raggiungere l'erezione. In altre parole, quando un uomo si sente interessato e paura durante il rapporto sessuale, è quasi impossibile per lui raggiungere l'erezione, e anche se non è ancora molto difficile da mantenere. E allora è probabile che lui e il suo partner passare attraverso momenti di disagio, il disagio, la delusione, anche la disperazione. Così un'altra esperienza negativa si registra nel cervello.

E questo è l'inizio di un processo di domino. Quando il successivo contatto sessuale, gli stessi pensieri (sopra) è stato ripetuto, ma questa volta sarà ancora più ossessionato con loro; ci saranno più paura e ansia e, quindi, la possibilità di errore è alto. Come risultato, tutti un "circolo vizioso" inizia, che si traduce spesso in contatto sessuale ed evitare qualsiasi circostanza che potrebbe portare ad un rapporto sessuale. Alcuni uomini si rendono conto che il problema è dovuto ad ansia e cercare di convincersi che "non dovrebbero pensarci." Altri cercano di "razionalizzare" la situazione e convinto che "sono la calma e non sottolineare." Tuttavia, fintanto che rifiutano di accettare il problema e chiedere aiuto, finiscono per pensarci più e, di conseguenza, il circolo vizioso rimane lì e perpetua.

Da quanto sopra è evidente che non ottenere o perdere un'erezione quando c'è paura o ansia è una funzione perfettamente normale del corpo maschile. Il corpo di un uomo è costruito in modo che non ci sia una buona funzione sessuale solo se è calmo e tranquillo. In molti casi, l'unica causa della disfunzione erettile può essere sessuale ansia prestazioni (sopra), che mantiene il problema per mesi o anche anni. Molti uomini non possono facilmente accettare che il loro problema è psicologico. Ciò riflette alcuni punti di vista in comune, secondo il quale i problemi psicologici sono segni di debolezza e tutti dovrebbero essere in grado di superarli in mente. Sembra che anche gli uomini più maturi e coerenti sono profondamente radicate convinzioni, sostenendo che un vero uomo dovrebbe sempre avere un'erezione in qualsiasi circostanza e deve sempre soddisfare le esigenze sessuali del suo partner di sesso femminile. Queste credenze sono il terreno più fertile per la creazione e la manutenzione del "ansia da prestazione sessuale!"

Quando nessuna eziologia organica

In altri casi, ci può essere causa organica per la disfunzione erettile e l'ansia da prestazione può esacerbare il problema. Molte malattie sono associate a disfunzione, come la depressione, l'ipertensione, cardiache e disturbi circolatori, diabete mellito, sclerosi multipla, malattie della prostata erettile.

anche legato alla erezione problemi theraupeutic vari trattamenti, come gli antidepressivi e ansiolitici, antipertensivi, chirurgia della prostata, della vescica e dell'intestino, terapia ormonale o radioterapia per il cancro alla prostata.

ogni caso, è particolarmente importante che l'uomo ha visitato un esperto, per identificare e trattare la causa del problema. In molti casi, lo specialista raccoglie informazioni è sufficiente dire se il problema è dovuto a cause psicologiche o organiche. In alcuni casi, tuttavia, non vi è alcuna necessità di test specifici tratto urinario nervoso, endocrino, sistema vascolare e così come le prove di laboratorio.

Il ruolo del partner

Dal momento che il rapporto sessuale comporta la partner femminile, quindi, non dobbiamo dimenticare che incontriamo anche il problema della disfunzione del vostro partner e può probabilmente essere anche nel proprio 'cirle vizioso. "Le donne di solito partono avere pensieri del tipo: "io non sono attraenti per lui più» «Forse c'è un'altra donna nella sua vita", "non saremo in grado di avere figli", "la mia vita sessuale è finita '', etc. Questi pensieri sono stressante e può portare a situazioni in cui il desiderio sessuale delle donne, che vivono durante il sesso e non fornisce sufficiente stimolazione sessuale da parte del partner è ridotta. Allo stesso modo, come descritto negli uomini, le donne possono anche iniziare a sperimentare sensazioni sgradevoli ed evitare il contatto sessuale può essere tensione tra la coppia, dopo diversi tentativi falliti, con un impatto negativo sulla loro vita quotidiana e ultimo esempio nel loro rapporto.

trattamento

Quando l'ansia da prestazioneè la causa della disfunzione erettile, allora è essenziale per la consultazione e la terapia psicosessuale da parte di esperti. Lo specialista deve valutare molti fattori che potrebbero aumentare l'ansia. Ad esempio, le condizioni di vita, lo stress generale, problemi di relazione, altri problemi psicologici (come disturbo d'ansia), precedenti esperienze sessuali etc. Dopo aver preso la storia dell'uomo, il medico consiglia un sistema theraupetic esperto, che nella maggior parte dei casi si protrae per più di 3 mesi. L'intervento psicologico dà risultati significativamente migliori quando la partner è anche coinvolto nel processo e, di conseguenza, si interviene nella coppia nel suo complesso. In molti casi, la terapia psicosessuale può essere combinato con farmacoterapia facilitare l'erezione, cioè inibitori della fosfodiesterasi (PDE). Durante il primo periodo cruciale, questi farmaci aiutano uomo / coppia per ripristinare e avviare la vostra vita sessuale, dando il tempo necessario per il lavoro di terapia. Molto spesso, questi farmaci vengono somministrati giornalmente, in modo che la coppia non è caricato con lo stress del sesso pianificazione e spontaneità è migliorata.

attraverso la terapia, la coppia ha il potenziale non solo per migliorare la loro funzione sessuale, ma anche la comunicazione sessuale e la qualità del loro sesso. Accade spesso che, quando la terapia è completato, la coppia comincia a godere della sua vita sessuale, anche più di quello che era stato utilizzato per prima c'era il problema!



Lascia un commento