4 segni premonitori di guardare ED anzian, segni di difficoltà in attesa, come rispondere 

4 segni premonitori di guardare ED anzian




Gli ospedali devono tener conto delle esigenze specifiche di pazienti anziani quando sono ammesse - soprattutto perché Medicare è venuto dopo ospedali per poveri risultati, come riammissioni. Una nuova ricerca dimostra che ci sono diversi segnali che la condizione di una persona anziana può rifiutare al punto in cui lui o lei sarà essere più attento.

Uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Emergency Medicine focalizzata sulla salute dei pazienti anziani che hanno visitato il dipartimento di emergenza (ED). I ricercatori hanno esaminato il record di centinaia di visite al pronto soccorso tra gli adulti con più di 65 anni al Kaiser Permanente Southern California.

Ci hanno provato in comune nei pazienti che hanno avuto scarsi risultati - in particolare la morte o l'ammissione al reparto di terapia intensiva entro sette giorni dalla dimissione dai servizi di emergenza.

Segni di difficoltà in attesa



Per i risultati dei ricercatori, i pazienti anziani nel dipartimento di emergenza che hanno una qualsiasi di queste quattro caratteristiche sono a maggior rischio di morire o di essere ricoverato in terapia intensiva per un massimo di sette giorni dopo aver lasciato l'ospedale:

  • deterioramento cognitivo . Le persone anziane che hanno sperimentato un cambiamento acuto dello stato mentale o deterioramento cognitivo cronico avevano più probabilità di essere ammessi in terapia intensiva o morire sette giorni dopo la dimissione ED. I ricercatori hanno ipotizzato che questi pazienti possono avere più difficoltà a comprendere istruzioni o informazioni sui nuovi farmaci di scarico. Un'altra teoria: un cambiamento dello stato mentale è un altro ottimo segno di cambiamenti fisici. ED pochi fornitori sono addestrati a come interagire correttamente con i pazienti più anziani - o come riconoscere i segni di deterioramento mentale. Quindi questi problemi spesso passano inosservati fino a che non sia troppo tardi.
  • Un cambiamento di preparazione del piano di essere riconosciuti per il download . Disposizione si riferisce al tipo di pazienti che ricevono cure e trattamento dopo essere stato dimesso dal reparto di emergenza. Se ci sono differenze di ammettere a scaricare, come ad esempio nuovi farmaci o una nuova fase della cura, i pazienti anziani hanno maggiori probabilità di avere scarsi risultati. I pazienti anziani che lasciano ED contro il parere medico inoltre verificare questi problemi. L'impiego di consulenti specializzati nel dipartimento di emergenza, che aiutano i pazienti l'accesso al trattamento, monitoraggio e servizi al di fuori del campo di applicazione pratica della fornitura, ha aiutato gli anziani meglio i cambiamenti nel tempo a disposizione il piano.
  • Bassa pressione sanguigna . I pazienti più anziani con una pressione sistolica è inferiore a 120 mm Hg sono stati più probabile che l'esperienza di morte o di ricovero in terapia intensiva dopo essere stato in DE, che è coerente con altri studi che suggeriscono che la pressione sanguigna bassa è pericoloso. Ciò significa che i fornitori di ED può decidere di dare più attenzione ai pazienti anziani con bassa pressione sanguigna prima della dimissione.
  • elevata frequenza cardiaca . Un altro problema sollevato segno vitale bandiere rosse è una frequenza cardiaca elevata. I pazienti anziani con frequenza cardiaca superiore a 90 battiti al minuto erano a maggior rischio di risultati negativi inviati drenaggio. Con questo in mente, questi pazienti devono essere strettamente monitorati.

come rispondere

Rendere sicuro il vostro provider di ED sono alla ricerca di questi segni premonitori nei pazienti anziani è essenziale per mantenere inutili calo significativo nel reddito o di salute.

Potrebbe essere utile per offrire i loro medici ED specializzato nella cura degli anziani - soprattutto per quanto riguarda i segni premonitori di deterioramento mentale, e come valutare e interagire con i pazienti che hanno avuto problemi con la cognizione.

Anche i fornitori che non lavorano nel reparto di emergenza possono beneficiare di una formazione simile, dal momento che deve anche essere a stretto monitoraggio e la comunicazione con i pazienti anziani per garantire i migliori risultati.



Lascia un commento