Cristo nel checkpoint 2016: ancora demonizzare Israele




Due anni fa, in una conferenza stampa, l'Ambasciata Cristiana Internazionale di Gerusalemme (ICEJ) fu il primo a suonare l'allarme che i cristiani evangelici avevano lanciato uno sforzo organizzato per abbandonare il suo impegno di lunga data per biblico: "così come la campagna Apartheid settimana 'annuale Israele sarà colpire campus universitari in tutto il Nord America questa settimana, i cristiani palestinesi stanno ospitando una conferenza di cinque giorni a Betlemme, che si prevede di passare molte delle stesse messaggio e lo scopo di cercare di delegittimare Israele. ciò che rende questo "Cristo al posto di blocco" conferenza insolita è che si è in gran parte una iniziativa dei cristiani del movimento evangelico, le cui fila si sono tradizionalmente si svolge pareri favorevoli Israele ».

Cristo al Checkpoint (CATC) è una conferenza biennale a Betlemme Bible College di Betlemme, in Israele. In questo, il suo quarto anno, circa 600 pastori e leader cristiani provenienti da diverse nazioni si riuniranno intorno al tema "Il Vangelo di fronte dell'estremismo religioso."



Bethlehem Bible College è l'ospite e sponsor. NGO Monitor ha detto che la Conferenza 2014, la CATC "si prefigge di promuovere l'agenda nazionale palestinese all'interno delle chiese evangeliche cristiane, mentre la ripresa dei temi antisemiti teologici, come teologia della sostituzione". ??

teologia della sostituzione governa simpatie filo-palestinesi di Betlemme College. Si tratta di una teologia radicata nel cristianesimo antico. Essa sostiene falsamente che il cristianesimo ha sostituito l'ebraismo e Israele nell'economia di Dio. La Chiesa cristiana è considerato il "nuovo Israele" o "l'Israele di Dio." Per duemila anni fa, questa posizione teologica non è ben compreso racconti biblici per diffamare Israele e gli ebrei.

In "sostituire" gli ebrei sono marginalized- sostanzialmente relegati ad una sorta di surfdom spirituale. Di conseguenza, ebraico rilascia il suo patrimonio biblico della terra di Israele sono nulli perché la terra è ora trattata come una "missione universale" a disposizione di qualsiasi e tutti i crediti, compresi quelli fatti dai "nativi palestinesi" arabi.

Uno dei più estreme libelli antisemiti della teologia della sostituzione è l'idea che gli ebrei dell'Europa orientale non possono rivendicare il loro giudaismo perché bastardi discendono dagli Khazars, Europa secoli fa infiltrati. Di conseguenza, gli ebrei europei non sono in realtà gli ebrei a tutti. Così come osi pretendere di Israele come il loro patrimonio biblico?

Il tema della "Conferenza del Vangelo di fronte a estremismo religioso" comprende non a caso gli argomenti di estremismo religioso all'interno di islam e l'ebraismo. Il programma della conferenza rivelare la reale inclinazione della riunione. Un segmento dal titolo "La sfida del sionismo cristiano" sembra una strana, argomento incongruo in una conferenza su "l'estremismo", a meno che, naturalmente, l'intenzione degli organizzatori è di demonizzare sionismo cristiano come "estremista" per associazione.

Compresa la questione del sionismo in una conferenza su "l'estremismo" è equivalente a demonizzare non solo gli ebrei, ma anche quei cristiani che sostengono lo stato ebraico. Questo è solo un esempio di come la teologia cristiana diventa uno strumento per minare Israele.

Hank Hanegraaff presenterà un documento dal titolo "Una risposta al Vangelo sionismo cristiano". Hanegraaff è ben noto la radio cristiana come "La Bibbia risposta Man." Il suo ruolo, come la sua teologia antisionista, anti-Israele, probabilmente diminuisce l'impegno dei cristiani sionisti e quindi provare a invalidare coloro che interpretano la Bibbia come abbraccio di Israele di Dio.

Hanegraaff è considerato da alcuni come un biblista affidabile. Ma la sua teologia Preterest nega la posizione di Israele come il compimento profetico del piano di Dio. Preterismo, tra i suoi molti componenti, è una forma di teologia della sostituzione dire che tutte le profezie di Dio è stata soddisfatta con la morte della risurrezione di Gesù 'e nel primo secolo. La posizione Hanegraaff è un esempio di anti-israelismo cristiana nella sua forma più pura. Secondo preterista borsa Israele come Stato non è altro che un incidente della storia.

Preterists come Hanegraaff non sono gli unici teologi dire che Israele non ha il diritto di atterrare l'uomo sulla luna. Nel 2013, la Chiesa presbiteriana di Scozia, ha scatenato una tempesta di fuoco internazionale con un "rapporto formale", in cui tutti circumnavigò Bibbia contemporanea dire che Israele non era Israele, la Bibbia e nient'altro che un incidente storico. Come tali, essi hanno concluso che Israele non è solo giustificato pretendere terra.

Munther Isaac, l'organizzatore di Cristo alla conferenza Checkpoint, è docente presso Betlemme Bible College. un documento intitolato "sionismo cristiano come una teologia imperiale" sarà consegnato.

Assumendo il ruolo di Isacco è coerente con opposta primo scritto sionismo cristiano è propensi a dire che i sionisti ei loro amici cristiani sono partner in azienda coloniale imperialista dall'inizio del sionismo moderno, alla fine del 1800.

Isaac, mentre non è considerato un anti-semita, è molto negativo sul sionismo. Anche il Cristo, il logo presenta Checkpoint "muro" e "punto di controllo", perché due chiamate prove che Israele è anti-palestinese, senza alcun riconoscimento del ruolo della violenza palestinese potrebbero aver giocato nella decisione Israele di costruire il muro.



Lascia un commento