Chiesa Evangelica congregazione - chi siamo - Chiesa Evangelica Congregational




L'anno era il 1887. L'impostazione è stata la Conferenza generale evangelica. I problemi erano tanti e personalità hanno giocato un ruolo importante, ma la "goccia che ha fatto traboccare il vaso" è stato il rifiuto di un uomo per seguire la direzione di un altro uomo. Vescovo J. J. Esher ha scritto un articolo criticando la missione in articolo Giappone. Rev. H. B. Hartzler, direttore della rivista chiesa, si rifiutò di stampare l'articolo. Esher risposto alla chiesa portando processo Hartzler "per il comportamento anti-cristiana, la condotta ufficiale e reato grave come ministro e come redattore della nostra chiesa". Il processo ha consumato 11 giorni della conferenza 27 giorni. Hartzler è stato riconosciuto colpevole da un voto di 57 a 47. Questo voto è stato solo ministri. Ci laici delegati erano presenti alla Conferenza Generale.
La scena era pronta per la divisione nella Chiesa. Pastori e laici si identifica con la maggior parte, comunemente chiamati "The Esherites", o la minoranza, comunemente chiamata "The Dubsites" (così chiamati dal vescovo Rudolf Dubs, il leader del partito di minoranza). Nel 1891, entrambe le parti hanno chiesto alla Conferenza Generale. "I" Esherites incontrato a Indianapolis, mentre "The Dubsites" riuniti a Philadelphia. L'autorità del partito di maggioranza ha prevalso ei ministri e congregazioni che hanno sostenuto il partito di minoranza sono stati esclusi dalla designazione. Queste congregazioni hanno perso i loro edifici di culto come gli edifici erano di proprietà della denominazione. Gli sforzi per riconciliare le parti non sono riuscite e, dal 1894, il partito di minoranza è stata riorganizzata in una nuova denominazione, la Chiesa Evangelica Unite.
Questo nuovo nome sottolineato congregationalism come hanno reagito agli abusi di potere hanno vissuto nella Associazione Evangelica. I poteri dei vescovi e della conferenza generale sono stati limitati e la proprietà del bene è stata posta nel controllo della congregazione locale. Ogni chiesa locale sarebbe eleggere un delegato laico alla conferenza annuale e ci sarebbe un pari delegati laici e ministeriali alla rappresentazione Conferenza Generale. Il evangelica United ha perso tempo nel lanciare progetti di sensibilizzazione aggressivi tra cui missione all'estero. L'intenzione originaria era quella di porre treno congregationalism per il ministero e proteggere la chiesa locale con un nome di controllo che ha "perso la sua strada" - nella dottrina e della politica.


Lascia un commento