Colorazione viola cristallo come una macchia selettivo per la valutazione delle figure mitotiche in orale displasia epiteliale squamose cellulare e Jadhav kb orale, Mujib Ahmed B R, n Gupta - Indian J 

Colorazione viola cristallo come una macchia selettivo per la valutazione delle figure mitotiche in orale displasia epiteliale squamose cellulare e Jadhav kb orale, Mujib Ahmed B R, n Gupta - Indian J Pathol Microbiol






L'aumento indica mitosi e anormale danni genetici. Questa è una caratteristica importante visto precancer e il cancro. Pertanto, l'identificazione e la quantificazione delle cellule in mitosi è una parte indivisibile di sistemi di classificazione istologici utilizzati per la prognosi delle lesioni precancerose e cancerose. [11] I vari autori come Mehta et al. (1971) [12] OMS (1978) [7] hanno dimostrato l'importanza di figure mitotiche nell'epitelio orale nella diagnosi e classificazione della displasia epiteliale orale. Recentemente, Warnakulasuriya et al. (2005) [13] hanno i criteri per la diagnosi di displasia epiteliale orale, tra cui l'aumento del numero di mitosi come criterio per la diagnosi citologica di displasia epiteliale orale. Pertanto, in questo studio abbiamo scelto di includere displasia epiteliale orale, anche. Per il gruppo I (gruppo di controllo), la maggior parte dei soggetti erano tra i 17 ei 35 anni. L'età dei soggetti di controllo non è stata trovata nei soggetti di studio, in quanto è ben noto che il cambiamento nel tempo aumenta dell'epitelio, come gli anziani, in altre parole, la natura attiva dell'epitelio è diminuisce. Poiché l'epitelio è molto attivo e tipo proliferativo nel cancro orale e precancro, per un confronto della necessità dell'epitelio attiva di avere controlli da epitelio attiva osservata in individui giovani. Pertanto, in questo studio, l'età del soggetto di controllo è inferiore soggetti in studio. Caviglia et al. [1] hanno dimostrato che i dati medi mitotiche in mucosa orale in soggetti di controllo sono pari a zero, in contrasto con questa constatazione, il presente studio ha dimostrato che la frequenza media del MF in soggetti di controllo era 1 1h e macchia e 1.9 per la colorazione di cristallo viola [Tabella 1]. La ragione per l'osservazione di diverse frequenze di figure mitotiche in soggetti di controllo può essere attribuita alla natura attiva dell'epitelio.

Questo studio ha dimostrato che nel caso di gruppo dell'OSCC (Gruppo III), medio 4.3 mitotiche conteggio / 30 campi ottenuti nella E e sezioni H (SD = 1.2), mentre una media di 6,7 mitotica / 30 campi ottenuti in sezioni cristalvioletto macchiati (SD = 2.1). Nel caso del gruppo Oxford English Dictionary (gruppo II), il conteggio medio mitotico di 4.26 / 30 campi ottenuti in H & E macchiato (SD = 1,0) sezioni, mentre la metà conta mitotica di 6,2 / 30 è stato ottenuto campi di sezioni viola macchiato di cristallo (SD = 1.9). Questi risultati sono correlati con lo studio condotto dalla caviglia et al. (1) se 15 campi microscopici contati confrontati con 30 campi microscopici nel presente studio. La ragione per contare il numero di campi microscopio è giustificata dal fatto che, come il numero di conteggi campi più microscopica titolo ottenuto sarà più accurata e valida.

Più il numero di campo magnetico è stato osservato in macchia cristallo violetto. La ragione potrebbe essere attribuito al confronto qualitativo tra la colorazione cristalvioletto tintura e HE. macchie porpora cromosomi cristallino e incontaminato citoplasma lasciando per idrolisi di HCl da sezioni di tessuto a 60 ° C [Figura 2] b. Ciò contribuirà a facilitare l'identificazione delle figure mitotiche e offrono anche un conteggio più affidabile.

Il significativo aumento del numero di mitosi con viola 1% di cristallo [Tabella 2] e [Tabella 3] suggerisce che questa macchia fornisce un colore croccante facilitare l'individuazione di figure mitotiche, anche con un aumento più contenuto rispetto tinto H & sezione E [Figura 1]. L'uso di violetto cristallo 1% elimina anche l'inserimento errato di picnosi [figura 3], l'apoptosi e figure mitotiche come carioressi, eliminando falsi risultati positivi, fornendo in tal modo facile discriminazione.


Lascia un commento