Il colore è importante storico





I colori degli edifici e monumenti di fornire una visione unica della cultura e materiali disponibili in quel momento nella storia. Ad esempio, il suggestivo rosso Heian scintoista in Giappone, le pietre dorate delle piramidi d'Egitto, e le cupole di piastrelle verdi e blu Bibi-Khanym Moschea in Uzbekistan (nella foto sopra).

I
Ma per quanto riguarda i colori delle case? case comuni? Che cosa possiamo conoscere la gente, le tradizioni, l'economia, il clima e la geografia di un luogo? Se ci concentriamo su strutture dipinte, è possibile dipingere i colori ci dicono?
I
Infine, se limitiamo la nostra attenzione alle case dei vivi classe operaia in una zona geografica, che saranno 100 anni di colori della vernice per rivelare?

"colori storici delle Hawaii Plantation House" è stato ciò che ha reso il progetto. Il processo è stato un scienziati visivi di case esistenti sull'isola di Kauai analisi, i colori della vernice fisiche. Il risultato finale è stata la chiave per la storia e l'industria della città che ha costruito le isole Hawaii e l'indicazione dei colori per i sistemi di colore attuali.

Una breve storia o l'architettura delle Hawa 

i


Nei tempi antichi, hawaiani vivevano in strutture semplici costruite con materiali naturali come la lava, corallo, bauli e l'erba paglia Pili e foglie di cocco. Il termine "capanna d'erba" si riferisce a molte di queste semplici case.

Dopo l'arrivo degli europei nel tardo 18 ° secolo, questa tradizione architettonica ha subito un cambiamento rivoluzionario, quando la nuova popolazione di missionari provenienti dagli Stati Uniti hanno costruito case in legno (in stile derivato da edifici nel New England). Nel corso dei secoli finali degli anni 19 e 20 case residenziali sono stati costruiti. Lo stile era conosciuto come "architettura piantagioni in Hawaii".

Lo "stile piantagione" ha avuto origine nella zona Homestead che ospitava i lavoratori delle piantagioni. Questa forza lavoro è venuto dalla Cina, Giappone, Filippine, Portogallo e molti altri paesi per lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero, e in minor misura in piantagioni di ananas, riso coltivato e altre attività agricole.

tendenze popolari in California e negli Stati Uniti continentali emerse altrove negli anni 1970 e '80, e, infine, hanno dominato il settore immobiliare. Come il 21 ° secolo si sviluppa, lo stile piantagione è apprezzato per la sua autenticità delle Hawaii ed è diventato un modello per le nuove costruzioni.

Quello che segue è un riassunto di come ha condotto una ricerca sui colori storici delle case di piantagioni delle Hawaii. Esso mira a fornire una panoramica dei metodi utilizzati nel colore di ricerca storica e di ispirare gli altri.

Hawaiian storico colori delle piantagioni Housing

introduzione
storica ricerca architettonica di questa portata richiede un esame approfondito di tutte le case piantagione nei campi delle piantagioni e le altre aree, interviste con i residenti, incontri con altri esperti storici, analisi di documenti storici esistenti, e l'esame microscopico di campioni di vernice.



Il progetto copre tutte le abitazioni esistenti nei sei appartamenti, delle piantagioni "campi" e altre sei zone dell'isola di Kauai, nello stato delle Hawaii, Stati Uniti d'America rimanente. Prima di questo studio, nessuno aveva esaminato tutte le aree di piantagioni di Kauai, e nessuno aveva guardato i colori della vernice sotto il microscopio. Il progetto ha preso quasi un anno per completare.

Questa indagine ha riguardato le seguenti aree residenziali Kaumakani grandi piantagioni, campo 6, Pakalas, Numila, Waimea, e Kekaha. E 'incluso anche le seguenti aree dove ci sono solo poche case: Hanamaulu, Kapaa, Kealia, tedesco Hill, e in Koloa Alcune delle prime case restaurate erano stati trasferiti e memorizzati dalla costruzione Mike Faye prendere Kikiaole.

Il processo comprendeva diverse fasi: la ricerca, la ricerca, l'analisi microscopica e conclusion

Parte 1 - Il campionamento indagine e la pittura


Il gruppo di ricerca ha percorso le strade di ogni impianto nel settore, ha preso fotografie, campioni di vernice estratti e compilato un elenco di colori esistenti.

In alcuni casi, come nella maggior parte zona residenziale di Kaumakani campo piantagione esistente, i colori della vernice esistenti erano i resti intemperie dei colori utilizzati originariamente nel 1946. In altri settori, i colori originali sono stati coperti con nuova vernice.


rimane delle case delle piantagioni trovati fine del 19 ° e 20 ° precoce nascosto nelle aree brushy come Hanamalu e le aree di proprietà della famiglia di Faye.

Circa 200 campioni di vernice
sono stati ottenuti da aree protette, come sotto le grondaie.
interviste con i residenti attuali ed ex
fornito preziose informazioni. lavoratori- in pensione e in particolare coloro che avevano vissuto nel corpo 50 (o più) fa - ha raccontato le loro storie nelle case delle piantagioni. Un campione:

Mr. taglio

Numila Ashida ha detto che le case originali erano o lavati o verniciato bianco con creosoto (tar che viene usato come conservante). Ha ricordato che la nave che trasporta il legname per le prime case delle piantagioni non dock. Hanno gettato il legno in mare e lasciati a "galleggiare" a riva. A quanto pare questo l'acqua di ammollo sale è responsabile per la forza delle termiti del legno oggi. Ha anche detto che prima della seconda guerra mondiale, il direttore della piantagione selezionare il preferito per la nuova colore costruzione. Negli anni successivi, le persone hanno mantenuto le loro case sono state date una pittura libera e l'affitto è sceso a $ 50 invece di riverniciatura.
Raymond Espino
Kaumakani Campo (1946) ha detto che la terra rossa delle piantagioni di canna da zucchero rendono difficile manutenzione.

Altri intervistati ha dichiarato che le case erano di colore verde scuro o bianco. Alcuni ricordano che le case nel campo erano tutti di colore grigio scuro. In quasi tutti i casi, il proprietario di una piantagione ha scelto i colori.

organizzazion

interviste con storici ed altri esperti hanno fornito informazioni supplementari. Un campione:

Chris Faye, il grande nipote del proprietario di Waimea Plantation, detto che i residenti hanno fatto la loro vernice utilizzando una base di semi di lino prima del 1920.
Bob
Scheck, curatore del Museo di Grove Farm dice che una "piastrella punto verde" è mescolato con creosoto (tar) è stato utilizzato al di fuori nel corso del 19 ° secolo.


Imparare
psicologia del colore in linea

Parte 2 - Ricerca


una preziosa collezione di "Hawaii zucchero Planters Association '- Plantation file" presso l'Università delle Hawaii Hamilton biblioteca sono stati rivisti. (Per la maggior parte di questi documenti e cartelle rilegati possono essere esaminati in una zona speciale di ricerca).

La ricerca ha inoltre avuto luogo presso il Museo di Kauai e Kauai Lihue Public Library

del 1948 catalogo Lewers e Cooke pittura fornisce anche indizi. Purtroppo, le sostanze chimiche che hanno richiesto non è disponibile.

Parte 3 - Analisi microscopica



Più di 200 campioni di vernice Paint e altre case finiture piantagioni di Kauai è esaminati al microscopio. Nikon SMZ-800 un microscopio Illuminatore Morell MI-10 fibra e una Olympus SZ40 Stereozoon usati.
campioni di vernice che riduce
Edge-vista sono stati la base dell'esame. Tra questi, la superficie interna del legname (l'applicazione bootprompt della pittura storica) e gli strati successivi di vernice o macchia.

Questi campioni di vernice storici sono stati colorati in condizioni di luce uniformi.

Osservazioni:
In alcuni casi ci sono stati quattro strati di colori a partire da una macchia, seguiti da tre strati di vernice.
Il
cento anni di vernice raschiato dalla decomposizione dei rifiuti di legno sono stati la prova di pigmenti tradizionali. (Chiunque abbia spremuto una vernice pittura tubo riconosce olio blu ftalocianina.)

Nota: analisi chimica non è stata effettuata perché è estremamente costoso per dipingere un singolo circuito integrato - e in questo caso erano 200 campioni.

Parte 4 - Conclusione


Le storie rivelate dai colori utilizzati nelle case delle piantagioni si è dimostrato più prezioso identificazione dei colori in sé.
I colori
raccontano la storia di persone e l'industria che ha costruito l'isola delle isole Hawaii. E 'stata una storia di immigrati - Giappone, Cina, Filippine e Portogallo - i cui discendenti oggi abitano le isole.

La ricerca ha rivelato le difficili condizioni di vita di uomini e donne (alcuni dicono che erano "schiavi"). Un operaio in pensione ha ricordato che la prima generazione di lavoratori vivevano come schiavi provenienti da piantagioni e il testo di "16 tonnellate" si ricordano:

"Si carica sedici tonnellate Che cosa si ottiene
Un altro più vecchio e più profondo nel giorno del debito "

Negli anni successivi, i colori hanno dimostrato che le condizioni di vita sono migliorate quando raggiunto dai sindacati. case sono state costruite; le case sono state dipinte.

Prima e dopo la seconda guerra mondiale, i colori dei colori della vernice dichiarato della lontananza l'isola di Hawaii. Più spesso che no, qualunque sia il dipinto era a portata di mano nel reparto verniciatura della continentali Stati Uniti è stato inviato per le isole. Troppo vernice grigio scuro è il risultato di " 'vernice grigia corazzata sopra aquas dopo la prima guerra mondiale e sono stati probabilmente i colori della vernice interna giallo brillante -. L'unica vernice disponibili in quel momento.

In conclusione, questi non erano i colori che sono stati scelti per il loro valore estetico - cioè, per creare un esterno attraente. Inoltre, essi non sono stati selezionati per i criteri usati oggi, come il rapporto con il paesaggio, impatto ambientale (nascondere sporcizia, fuliggine, ecc).

Invece, riflettere sul fatto che il punto nel tempo, la disponibilità di materiali, la vita dei lavoratori e l'industria che costruisce lo stato delle Hawaii.
Informazioni sul progetto:

Consulente
Colore: Colorcom, Jill Morton
signora Morton è un ex membro della facoltà della Facoltà di Architettura dell'Università delle Hawaii e gli affari autore del sito di colore. Il tuo eBook - Logic comprende teorie del colore colore insegnato in un corso introduttivo per gli architetti.
gruppo di ricerca: Zachary Toyofuku, Elizabeth arrivo, Michelle Jose
link
piantagioni di zucchero
KauaArchitettura Hawaii
colori storici
Ewa Plantation Hawai
(un altro team di progetto Colorcom)




Lascia un commento