Teacup "Blueskin resiliente fiducia comunità 

Teacup "Blueskin resiliente fiducia comunità




pubblicato 12 Gennaio 2015

Morgan Williams Questa è una storia di due parti. I primi sforzi personali si riferisce alla costruzione e gestione ad alta efficienza energetica in casa, come i membri delle comunità di pelle Blue Bay, e la seconda esamina gli enormi cambiamenti che stanno cominciando a verificarsi in sistemi di produzione e fornitura in tutto il mondo. Questi cambiamenti sono indotti da una combinazione di rapido progresso della tecnologia, dei consumatori / bisogni e atteggiamenti di fornitura di energia elettrica modelli di business, le vendite e il marketing dei cittadini. Come è successo molte volte negli ultimi 200 anni, la rapida adozione di nuove tecnologie da parte di alcuni membri della società è stata fortemente contrastata da altri, spesso interessi commerciali, a causa di minacce percepite ai suoi obiettivi. Le politiche governative svolgono un ruolo chiave, in particolare a rafforzare tecnologie e sistemi specifici e limitare di conseguenza i cambiamenti necessari. La minaccia del filamento capitale è anche un importante ostacolo al cambiamento nei sistemi di produzione di energia elettrica e fornitura di energia elettrica, come in altri settori ad alta intensità di capitale. storia personale 


Nel 2010 mia moglie Pam ed io abbiamo deciso di lasciare Wellington per sole Nelson, un ritorno al South Island (il nostro taurangawaewae) e la possibilità di costruire una casa efficiente più energia e tornare al nostro amore di giardinaggio in un grande momento . Questo era il nostro secondo tentativo di costruire una maggiore efficienza energetica a casa mediante l'applicazione di una regola '80 / 20 '. Il nostro approccio è stato la costruzione volutamente convenzionale, ma con un focus sul design e materiali ad alta efficienza energetica, all'interno di un budget accettabile. In breve, il tipo di casa che molte persone potrebbero costruire proficuamente se volevano una casa con minori costi operativi e di manutenzione, alti livelli di comfort (caldo e freddo) e, infine, un più ecologico per i suoi abitanti. La nostra casa di 232 mq più garage, progettato nel 2010 e completato a metà del 2012, ha incorporato i seguenti attributi:

tag: Morgan Williams, impianto fotovoltaico, Future Grid Forum, tetto apribile, impianto elettrico

3 commenti | Leggi l'articolo completo



Lascia un commento