Ridere con le labbra blu - Capitolo 1 - Star Trek - khurst: voyager [file] 

Ridere con le labbra blu - Capitolo 1 - Star Trek - khurst: voyager [file]




Capitolo testo

Disclaimer: Tutti i personaggi pubblicamente riconoscibili, ecc sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I personaggi originali e trama sono proprietà dell'autore. L'autore non è in alcun modo associato con i proprietari, creatori, produttori o qualsiasi supporto franchising. Nessuna violazione del copyright è destinato.



"Kathryn, stai guardando questo?"

"Sì," sussurrò con emozione, gli occhi incollati al terminale.

Le scansioni hanno mostrato una grande fonte di quasi puro dilitio. Questo è stato troppo bello per essere vero, e se lei era onesto, aveva portato solo Chakotay in questa missione di esplorazione, perché mi aspettavo di trovare solo tracce di minerali, come gli scanner a lungo raggio Voyager aveva indicato. Aveva sperato che sarebbe stato sufficiente a rendere il prossimo pianeta di classe M dove si potevano scambiare abitato dalla quantità di dilitio di cui avevano bisogno.

Se avessi saputo che questa fonte era così pura e così massiccia che ci sarebbe voluto Voyager qui, in modo da B'Elanna potrebbe iniziare subito l'estrazione.

"Dobbiamo essere più vicino?" Ha chiesto Chakotay, Kathryn rapida diffusione emozione ad esso.

"Sì," rispose lei mentre lavorava la sua console, "Dobbiamo vedere se ci saranno problemi per l'industria mineraria. Siamo portati a un'orbita più bassa."

La navetta senza intoppi è entrata in un'orbita più bassa e quando hanno rotto lo spesso strato di nuvole la vista era mozzafiato. Tutti erano bianco, coperto di neve e ghiaccio, con macchie e una vivace turchese.

"Kathryn look", che rapidamente ha spinto alle splendide vedute non tutto è perduto.

Guardò fuori dalla finestra, il che significa che è sufficiente una rapida occhiata, ma poi ha trovato i suoi occhi incollati alla manifestazione davanti, gli occhi spalancati per la meraviglia.

"E 's bello," sussurrò, le sue letture rapidamente dimenticati, in grado di assumere fuori dalla vista di fronte ai suoi occhi.

"Sì, lo è." Chakotay sorrise, ma a parte Kathryn, i suoi occhi non erano incollati alla manifestazione al di fuori della navetta, ma interna.

E 'stato un po' dall'ultima volta che la vide molto sinceramente affascinato e felice di qualcosa. Ma in quel momento, il suo volto brillò ei suoi occhi avevano una cotta per loro come hanno usato per avere all'inizio del loro viaggio, quando tutti i posti meravigliosi, tutti i miracoli di scoperte di spazio non ancora spostato dalla sua senza ostacoli, in cui potrebbe cedere a sentimenti senza l'onere della sua colpevolezza paralizzante lei. Ma gli anni e le perdite sono state progressivamente spogliati di questo e che era stato anni da quando aveva appena goduto di qualcosa senza pensare subito dei pericoli che possono sostenere. "E 'stato un dono raro vedere Chakotay così spensierata e felice, ed era contento che era andato in questa missione di esplorazione con lei.

Chakotay era così immerso nel godimento della donna accanto a lui, che ha perso il punto pericoloso nelle letture sulla tua console. Non è stato fino a quando la navetta scosse violentemente ed è stato gettato a parte, che Kathryn distolse lo sguardo e si concentrò di nuovo sulla traversa veicolo spaziale.

"Dannazione," mormorò con calma, "Abbiamo perso ammortizzatori inerziali. E sarà un percorso accidentato."

"Cosa è successo?" Kathryn ha chiesto, più a se stesso che Chakotay, cercando di dare un senso delle letture.

"Posso portare ad un'orbita più alta." Praticamente passò le dita sopra la console cercando di prendere la navetta per muoversi come voleva, "C'è troppa dispersione di neutrini atmosferici. Non riesco a vedere."

"Hai provato una fase di oscillazione armonica?"

Improvvisamente, la navetta scosse ed entrambi si sentiva le loro console per inclinare in avanti e prendere.

"Noi non faremo che se siamo precipitati senza ammortizzatori inerziali", ha detto Kathryn come avvicinava la superficie. Improvvisamente tutto quello che ghiaccio e neve non sembrava così attraente.

"I motori si impegna" pronunciato "Se siamo precipitati giù in mare aperto, siamo in grado di farlo."

Lui la guardò per un momento, in attesa di approvazione, e quando lei annuì rapidamente lavorato propulsori e ha dato un paio di brevi raffiche.

"Aspetta," disse, rubare uno sguardo al suo viso torvo ora, "noi".

Chakotay aveva identificato una grande massa d'acqua aperta e ho visto che era l'unica possibilità di farlo senza essere schiacciati guidato la navetta verso di lei, come lo è stato in grado di fare, durante il tentativo di ottenere delicatamente più vicino alla terra, per cui l'impatto sarebbe troppo duro.

"Preparati per l'impatto." Di solito, è stata la sua linea. Guardò mentre si chinava in avanti e vide che fare lo stesso. I suoi occhi mentre aspettavano per la navetta a terra. interminabili secondi passavano e come Chakotay ha voluto alzare la testa e guardare fuori, sentiva di essere buttato fuori ufficio e sentito il suono stridente di metallo scricchiolava insieme. Prima che potesse sentire il touchdown pieno colpo, la sua visione offuscata.



Lascia un commento