Tecnica di nuotata - Breath




Smooth nuotata allenatore Martin Hill spiega come sviluppare una tecnica di respirazione corretta, che farà una differenza fondamentale nel vostro bagno.


Nel mio precedente articolo l'introduzione di nuoto triathlon, e aree di sviluppo chiave; la priorità assoluta per molti nuovi nuotatori triatleta è imparare a respirare durante il nuoto.

Questo processo molto naturale di respirazione che la maggior parte di noi non pensare a quello che sembra essere un estraneo per iniziare quando si sviluppa tecnica di nuoto, invece.

Come mammiferi terrestri, gli esseri umani non sono progettati per esistere - respira - in acqua e sappiamo tutti che ogni tentativo in tal senso è nel migliore dei casi a disagio. Questa conoscenza spesso si traduce poi in uno sfruttamento inconscia di respiro, che non è favorevole per il nuoto, e il nuoto particolarmente veloce.

La nostra capacità di trattenere il respiro (o visitate il nostro respiro) montato troppo spesso inconsapevole meccanismo naturale attraverso il quale la velocità del cervello e la profondità della respirazione a seconda delle esigenze del corpo viene regolato automaticamente. Da qualsiasi punto di vista, trattenendo il respiro non è sostenibile - in circostanze normali, e soprattutto quando l'esercizio, senza mai trattenere il respiro. Anche se questo è ovvio, molte persone o trattenere il respiro o limitano fortemente il loro respiro quando il nuoto, soprattutto durante i primi giorni di sviluppo del nuoto.

Tuttavia, con la pratica, diventa evidente che una corretta respirazione contribuisce in modo significativo per essere confortevole in acqua. La chiave di questo è l'espirazione - L'inalazione è facile quando la scadenza è come dovrebbe essere.

meccanismo di respirazione

Lo sviluppo di una piscina colpo richiede un sacco di concentrazione mentale (con poco sforzo fisico), e questo è molto più facile da applicare quando rilassata e confortevole; Se la respirazione non rilassarsi, allora diventa difficile nuotare.

Il primo passo per imparare ad essere rilassato e come respirare correttamente è quello di capire come respirare durante il nuoto - e questo può essere molto difficile nei primi giorni. Quindi, prima di provare questo, ti trovi bene come si respira in acqua, ma non c'è la piscina - sembra semplice, ma ancora una volta può essere difficile per molti.

L'obiettivo è quello di immaginare che i polmoni hanno un serbatoio d'aria che ha bisogno di essere riempito, svuotato e riempito regolarmente e rilassato, ma l'enfasi è sul pieno-vuoto.

NOTA che la piena non significa il più possibile e non svuotato completamente vuoto, ma un comodo vuoto completo.

I primi passi dovrebbe essere quello di rimanere in piscina e rilassarsi nel lento respiro prima di prendere un respiro pieno e poi iniziare a espirare piuttosto rapidamente e continuamente per svuotare il serbatoio d'aria. In questo modo, cerca di non "lotta" contro l'acqua e lascia che il tuo corpo rilassarsi e se galleggiano o affondano, soggiorno rilassante.

Quando si esegue questa operazione correttamente, molte persone (soprattutto uomini) inizierà ad affondare e sedersi sul fondo della piscina quando si rilassò in realtà - l'obiettivo non affonderà, ma a sentire naturale e stare bene durante l'espirazione regolazione in acqua. Inizialmente, il punto in cui inizia ad affondare può essere un po 'di confusione e causare un "panico" per tornare alla superficie e un senso di disperazione respirazione - questo è naturale, ma non è giusto! Si avrà ancora un sacco di aria per respirare, al fine di mantenere la pratica finché non si sente a proprio agio.

Una volta che un bene con questo, nuoto progresso e respirazione - espirazione nello stesso modo; cioè, rilassato, continuo e completamente così. Al momento, rompendo l'abitudine di respirare ogni due, tre o quattro colpi ed espirare con la testa nell'acqua, senza muoversi, finché non si sente vuoto e pronto per inalare, e poi girare a inalare. Non sto suggerendo che questo è il modo in cui ha bisogno di respirare come questo dovrebbe essere uno sforzo molto rilassata, concentrandosi solo sulla respirazione, e non è sostenibile per gli sforzi più difficili. Tuttavia, è un modo molto efficace per iniziare a sentirsi respirazione confortevole durante il nuoto, e quindi può essere utilizzato come base per lo sviluppo di modelli di respirazione in relazione allo sforzo.

modello di respirazione

Molti allenatori tenere respirazione bilaterale (respirazione su entrambi i lati tratti alternativi) nella respirazione unilaterale (respirazione di un lato). Credo che tutti i nuotatori dovrebbero essere in grado di respirare bilaterali, in modo che, se le condizioni lo richiedono poi respirare a sinistra oa destra sarà comodo.

frequenza respiratoria deve essere dettata dallo sforzo - come in qualsiasi altro esercizio. Riscaldamento (spesso completato troppo veloce / hard) dovrebbe essere più rilassato e quindi la respirazione bilaterale può essere adottato. Durante gli sforzi il ritmo-duro in allenamento e la stessa gara, lo sforzo sarà alto e richiedono pertanto modello di respirazione unilaterale.

Una volta che la buona pratica della respirazione, in un respiro molto efficace che si sviluppa rapidamente così stabilito e permette un alto tasso di essere sostenuta, è di respirare ogni colpo. Questo è spesso il valore di default per molti triatleti corsa valore e, pertanto, deve essere preso in materia di istruzione ed è molto comodo per fare - fondamentalmente un buon inspirare ed espirare una completa su ogni colpo. Sostituire le parti regolarmente per bilanciare la rotazione e alleviare la pressione sul collo, e ancora una volta, è buona norma per la gara di essere in grado di vedere, vedere altri bagnanti, etc.

I tempi di respirazione in relazione ai colpi è abbastanza semplice - e unilaterale, ogni colpo, il precedente modello di respirazione, si presta per ottenere il diritto di distribuzione.

Si noti che quando si espira in acqua, la testa rimane stazionaria e completamente allineato con il corpo e la ruota solo quando è richiesto inalazione. L'apertura di inalazione si verifica quando il corpo inizia a ruotare (attorno ad un asse longitudinale), e supponendo che l'inalazione è di destra, la rotazione inizia mentre la mano destra inizia a tirare attraverso l'acqua.

Immaginate, poi scivolare la palla e muove la mano destra, è necessario spostare l'anca ora per dare al vostro spazio sulla mano destra e la clearance di ripristinare tutta la strada. Nell'ambito di questa rotazione, quando il respiro, la testa comincia a ruotare nello stesso tempo come il corpo ruota.

Rotazione dovrebbe testa per non più orizzontale (non sollevato) in modo che la vista è diretto verso il lato, o anche leggermente verso la parte anteriore / laterale e verifica inalazione. Come la mano destra fuori dall'acqua, alla fine del suo percorso (push), la testa comincia a tornare in acqua, e ritorna alla posizione neutra.

Come in precedenza, da un lato, ogni colpo modello di respirazione permette questo tipo di impostare facilmente.

conclusione

Imparare a respirare in acqua in grado di supportare una più veloce e più comodo, lo sviluppo e la rende molto più facile pensare e incorporare altre tecniche specifiche.

Il ciclo di respirazione deve essere completato continuamente per il nuoto, così da rendere qualsiasi altra forma di esercizio.
  • Non trattenete il respiro
  • 'Completamente' (comodamente) inspirare ed espirare
  • Imparare a respirare bilateralmente
  • Stazione respirazione, come richiesto - dettato dallo sforzo
  • Nuoto richiede unilaterale difficoltà di respirazione - quindi treno per la carriera
  • Respirare unilateralmente (ma spesso cambiando i lati) in una gara



Lascia un commento