Suggerimenti di respirazione durante il nuoto stile libero




  • Affonda braccio esteso durante l'assunzione di un soffio
    Questo è principalmente una questione di equilibrio. Mentre respirazione da una parte, l'altro braccio dovrebbe essere esteso. Per molti nuotatori, questo braccio esteso spinge giù in acqua (gocce gomito) e affonda nel tentativo di respirare. Il lato calci e le esercitazioni di squalo pinna contribuirà anche a migliorare la situazione. Un altro esercizio è stato discusso anche nei materiali che aiuteranno con questa sfida è il trapano pugno, costringendolo a non utilizzare le mani, quindi migliora il vostro equilibrio in acqua.
  • La velocità viene sacrificato a causa di una "pausa" durante la respirazione
    Uno scenario tipico è che si sente come si sta navigando molto bene e poi prendere un respiro e senti come hai appena perso tutto il suo slancio. Per rimediare a questo, quando si respira, concentrarsi prima sulla respirazione di lato (come in # 1), dopo aver la bocca in parallelo per l'acqua, piuttosto che sopra l'acqua. Quest'ultimo avrà un po 'di dominare, ma una volta che lo fa, gestirà la pausa, e migliorare la velocità generale.
  • difficoltà di respirazione mentre si muove in una gara
    Bisogna guardare in alto per vedere dove va, e, allo stesso tempo, prendere un attimo di respiro. Come si può fare entrambe le cose? Inizia con la respirazione bilaterale (la respirazione su entrambi i lati ogni 3 ictus). Questo vi aiuterà a vedere dove siete senza sollevare la testa in su tanto. Quando si deve alzare la testa alla vista, cercare di non guardare forward questo renderà i fianchi affondare e si gettano fuori equilibrio. Invece, prendere un rapido sguardo a vostro obiettivo, rotolare di lato per respirare, e portare la testa a destra, invece.
  • Aspirare l'acqua dalla volta che si prende un respiro
    In pratica, questo a volte si verificano a causa di # 1 e # 2 di cui sopra. In una gara, le onde possono causare l'inalazione di acqua invece di aria (respirazione bilaterale anche aiutare qui). esercizi pratici per migliorare l'equilibrio e evitare che ciò accada sono collaterali spiacevoli calci e le esercitazioni pinna di squalo e il braccio di perforazione. Per praticare un paio di pollici a nuotare una corsa completa con un braccio mentre l'altro braccio riposa al suo fianco. Respirate sul lato opposto del braccio di sfregamento. Si tratta di un trapano difficile e richiede una certa pratica, ma dovrà pagare!

aggiornamento Dr. John Mullen 25 marzo 2016



Lascia un commento