Imparare le tecniche di respirazione per il nuoto




NOTA: Questo articolo è un estratto dal libro bianco che fa parte del nostro programma di formazione in azienda.

La respirazione di base



Come insegnante di nuoto ho scoperto che ho trascorso la maggior parte del mio tempo a cercare di insegnare ai bambini a prendere l'aria. Questo era particolarmente vero verso la fine della stagione balneare. Insegnare a qualcuno per prendere una boccata presenta certamente una serie di sfide, che vanno da un bambino che lotta per ottenere il primo respiro per cercare di insegnare un nuotatore avanzata come respirare dietro l'onda di prua (attraverso la respirazione).

Ho rotto questa sessione in più fasi.

  • Apparire e la rotazione o per un soffio
  • La rotazione di un soffio
  • frequenza respiratoria
  • sincronizzazione
  • Tecniche avanzate di respirazione

Apparire e rotanti o

Entrambe le tecniche possono essere utilizzate con i più piccoli.

Al fine di ottenere un soffio o zecche, o tornare indietro il bambino è necessario aver sviluppato alcune competenze.

Un pop-up per la respirazione di un bambino dovrebbe essere in grado di mantenere l'acqua abbastanza bene con le mani (un fronte Sculling molto di base), tenere la testa vicino alla parte superiore delle acque (così anche i piedi non affondare) , mantenere l'acqua con la collo del piede e inspirare ed espirare al momento giusto, continuando a tenere l'acqua.

Ottenere un respiro rotolando sul dorso, o almeno in una posizione obliqua flottante richiede la capacità di essere confortevole o mobile sulla schiena o in posizione obliqua con la testa indietro, che ha la possibilità di ruotare, per contenere l'acqua con le mani (una forma fondamentale di Sculling) e di essere in grado di prendere un respiro, mentre la bocca è chiaro di acqua. Dopo aver preso il respiro dovrebbe essere in grado di girare sulla fronte e continuare a muoversi attraverso l'acqua.

In entrambi i casi, l'istruttore svolge un ruolo molto importante nel fornire assistenza diminuito mentre lo studente perfeziona abilità.

La riduzione degli aiuti significa che l'istruttore fornisce un grande aiuto nelle fasi iniziali, quando lo studente o sollevare la testa o ruota, e in che modo lo studente migliora le abilità che l'aiuto è ridotta.

rotante

Il legame tra spettacolare per un respiro e rotazione (rotazione) per un soffio, è la capacità di essere in grado di galleggiare nel suo backback. Ci sono casi, soprattutto quando si lavora con gli studenti più grandi (quattro anni), dove si può andare direttamente a una lunghezza di un respiro e non devono preoccuparsi di popping up per un soffio.

Una volta che lo studente è il punto in cui sono pronti ad imparare a girare la testa per un pelo, insegnare loro a galleggiare sulla schiena e sui lati.

È possibile utilizzare ausili come le tagliatelle (tagliati o intero), tavoli da calcio, stuoie, pinne, ecc, per aiutare lo studente raggiungere l'equilibrio sulle loro spalle o laterale. Se si considera che ruotata per un pelo è un atto di bilanciamento, quindi è possibile utilizzare la vostra immaginazione per creare giochi che coinvolgono l'equilibrio studente da un lato e sul retro.

respirazione ritmica

Ad un certo punto, si sarà in grado di espirare tutta l'aria sott'acqua, venire a dare un respiro veloce, poi di nuovo dentro e fuori; ed essere in grado di ripetere questo ciclo di almeno 20 volte senza perdere il fiato.

sincronizzazione

Una volta che lo studente può trasformare il suo fianco e / o alla schiena, e mantenere il ritmo di respirazione per un periodo prolungato, si dovrebbe essere in grado di sincronizzare il ritmo del respiro con il movimento di rotazione e del braccio.

Come si può iniziare a parlare in termini di bolla del braccio e il braccio della respirazione (braccio rotante). Questo aiuterà gli studenti a capire l'espirazione (bolle) e quando viene inalato (respirato). Se lo studente respira a sinistra, allora sarebbe iniziare a soffiare il fiato mentre il braccio sinistro inizia a muoversi indietro attraverso l'acqua, e poco prima della sua mano destra tocca l'acqua comincia a girare il suo respiro. Assicurarsi che la mano viene tutto il viaggio di ritorno verso il lato della pupilla, e recupera dritto e alto e poi diventa la maggiore estensione in faccia. In questo modo lo studente è in grado di eseguire il ciclo. È importante che il ciclo di respirazione è lenta e ritmica.

respirazione avanzata

Se avete visto Ian Thorpe campionato del mondo da vicino avrebbe notato che la respirazione al lato che sentiva il suo più grande sfidante venire. Questo significava che respirava ogni due colpi sul lato sinistro che va in una direzione e poi respirare ogni due colpi giusti al via del ritorno alla piscina. Per me questo è il massimo nella respirazione.

Questo può non sembrare insolito per la maggior parte di voi, perché vi ho chiesto di insegnare ai vostri studenti a respirare in questo modo. Vi posso assicurare che si respira ogni due colpi di un lato non è la norma, e che per essere in grado di respirare altrettanto bene su entrambi i lati è qualcosa di molto speciale per le nostre scuole di nuoto.

La maggior parte dei bambini si insegna a respirare ogni tre Stokes. Questa tecnica di respirazione è del tutto inutile, ma al di fuori della gara di nuoto perché quando si lotta per sopravvivere in acqua, non si ottiene abbastanza aria per respirare ogni tre. Se si respira ogni due per ogni lato, poi respira bilaterale 1-3-5-7. Insegnare un nuotatore di respirare altrettanto bene su entrambi i lati dovrebbe essere il vostro obiettivo.

Chris Shapland.



Lascia un commento