Farfalle come indicator




Biologia e carismatico
risorse, potrebbe farfalle ideal
indicatori della biodiversità

Le farfalle hanno cicli di vita brevi e quindi reagire rapidamente ai cambiamenti ambientali. La sua capacità di dispersione limitata, la specializzazione foodplant di larve e vicino dipendenza dal tempo e il clima sono molte specie sensibili ai cambiamenti farfalle a scala fine. Recenti ricerche hanno dimostrato che le farfalle sono diminuite più velocemente di uccelli e piante che sottolinea il loro ruolo come potenziali indicatori. Le farfalle si verificano in tutti i principali tipi di habitat terrestri nel Regno Unito e, pertanto, hanno il potenziale di agire come indicatori di una vasta gamma di specie e habitat. A differenza di molti altri insetti, farfalle sono ben documentati, la loro tassonomia è capito, sono facili da riconoscere, e abbiamo un sacco di informazioni su loro ecologia e vita storie.

Poiché gli insetti sono il più grande percentuale di fauna terrestre (più del 50% delle specie), è essenziale che il destino dei gruppi di insetti per controllare lo stato complessivo della biodiversità viene valutata. Essendo insetti tipici, le risposte osservate in farfalle hanno maggiori probabilità di riflettere i cambiamenti tra altri gruppi di insetti, quindi la maggior parte della biodiversità degli indicatori elaborati, come quelli basati sugli uccelli.



Dal momento che gli insetti sono il più grande percentuale di fauna terrestre (più d50% di specie), è essenziale che il destino dei gruppi di insetti valutato per per monitorare lo stato generale della biodiversità. Essendo insetti tipici, le risposte che vedono nelle farfalle sono più inclini a cambiamenti tra gli altri gruppi di insetti, e così la maggior parte degli indicatori di biodiversità rispetto a sulla base dei volatili.



Lascia un commento