Esercizio - qual è la tecnica di nuoto è più efficace per un allenamento cardio? - Fitness Sostituzione della batteria




Ci sono quattro principali stili di nuoto:

  • stile libero,
  • indietro,
  • rana,
  • farfalla

Di questi, freestyle è lo stile più veloce ed efficiente il nuoto. Nella mia esperienza la farfalla è di gran lunga il più difficile da mantenere su lunghe distanze. Completando l'allenamento dipende da due fattori, come ben si può nuotare e quanto duramente si desidera lavorare fuori.



Come ben si può fare il bagno?

Se si dispone di una tecnica povera o poveri, il nuoto sarà abbastanza pesante da sostenere una velocità decente molto rapidamente. La tecnica povera rende il nuoto inefficiente, perché avere cattiva postura crea molta resistenza alla respirazione inutile e inefficiente. La condizione di poveri significa la fatica avrà un negativo influenza sia la velocità e la tecnica. Una combinazione di entrambi si tradurrà in una spirale completo.

Perché ti interessa? Ebbene, il punto è che si desidera nuotare una lunga distanza di tempo, sufficiente per un vero e proprio esercizio cardiovascolare un po '. "Non voglio essere" spreco "di energia e finisce completamente sprecato metà. Si dovrebbe fare solo più difficile per voi una volta per se stessa una volta che si dispone di una condizione di base decente. Scegliere le caratteristiche che consentono nuoto a lungo possibile.

Come è difficile si desidera esercitare?

Come la corsa, il nuoto è qualcosa che si può fare così difficile come si desidera. Se si nuotare più velocemente, costerà più energia. È inoltre possibile aggiungere i colpi più duri (come il colpo di farfalla) o aggiungere la resistenza (indossare una camicia o utilizzare fogli) per aumentare la resistenza. L'altra opzione è lavorare più a lungo, ma a meno che la vostra sul serio nuotare lunghe distanze, so che questo è l'ultima opzione per tutti.

Perché ti interessa? Questo significa che se si nuotare sempre per mezz'ora ed è il nuoto + condizione tecnica comincia a migliorare, si può fare di più in quei 30 minuti o aggiungere qualche minuto per rendere più difficile.

Ciò è stato fatto la sua voce in grado di nuotare non-stop a metà ora, cosa si dovrebbe fare? Come con qualsiasi allenamento, si può provare a nuotare più velocemente (più miglia / ora) e semplicemente nuotare senza fermarsi o utilizzare l'interval training per spingere di più per brevi periodi di tempo, in combinazione con periodi di relativo riposo.

Per spingere più veloce, vi consiglio la seconda. Anche se si dovrebbe sempre essere combinata con giorni di riposo ", che semplicemente nulla senza fermarsi e, forse, concentrarsi sul miglioramento della tecnica, piuttosto che spingere per la velocità.

Una formazione di nuoto "tipico" con intervalli potrebbe essere un calore di 400 metri, in realtà non importa cosa ictus, ottiene solo la frequenza cardiaca a un livello piacevole e costante. Dopo intervalli di nuoto avvio di 100 / 200m, avete due opzioni con come affrontare la seguente:

  • stile libero il più velocemente possibile senza andare oltre la soglia del lattato e poi riposare. A seconda della condizione si potrebbe togliere ogni 1:45 o 2 minuti, questo significa che il più veloce il vostro bagno il tempo di avere la possibilità di riposare. Ma non più di farlo da solo, lui non sta cercando di battere il record del mondo!
  • stile libero con un tempo target nella sua mente (non il più veloce), poi dopo 100 metri nuotare schiena o sul petto di 50 metri. Io preferisco il indietro perché allenare i muscoli della schiena per aiutare con qualche variazione e, soprattutto, si può arrivare a respirare, che spesso non è quello di lasciare che il più importante durante il 'riposo'.

Si potrebbe anche provare a concentrarsi su nuotare più velocemente dei più lunghi tratti di tempo. Un metodo spesso usato per questo uso di un '' piramide costruito. Va più o meno come:

100m> 300m> 300> 100

Equivalente a 1600 metri (non male!) + 400m dalla fase di riscaldamento. Nadar ogni intervallo il più rapidamente possibile (sotto la soglia del lattato), ma cercare di mantenere un ritmo costante, piuttosto che fine molto lento. Questo ti insegna ad estendere gli sforzi in allenamento comincia ad essere più lungo e trovare un ritmo del respiro e colpi che può essere mantenuta per lunghi periodi di tempo. È possibile utilizzare lo stesso protocollo con gli allenamenti 100m, se il tuo obiettivo è 1:45 minuti con il riposo, come per ogni nuotata 100 metro. Ciò significa che la necessità di nuotare 400 metri in 7 minuti, e si ottiene il resto del tempo di riposo.

È possibile abbreviare il 100, ma è anche possibile modificare la parte posteriore resto nuoto 50m. Questo ti dà meno di riposo, ma non vi è alcuna necessità di spingere te stesso a nuotare molto più velocemente (che spesso è molto più difficile!). In alternativa, è possibile fare una miscela, in cui si uniscono tutti i colpi. L'ordine consigliato è: farfalla, dorso, rana, stile libero, in quanto ha un buon mix di intensità e di "riposo".

Quindi il mio consiglio: nuotare sempre freestyle a meno che non vogliono una certa variazione o di riposo.



Lascia un commento