Cani pericolosi agire: ciò che è, ciò che le corse sono proibiti e quali altre leggi dovrebbe proprietari di cani di essere a conoscenza della giornata nazionale del cane - bt




Il Dogs atto pericoloso è una delle parti più controverse della legislazione del Regno Unito.

Mentre celebriamo Dog Day Nazionale, guardiamo più importanti proprietari di cani dovrebbero sapere.

Che cosa è agire i cani pericolosi?



La legge cani pericolosi è stata introdotta nel 1991 in risposta ad una serie di attacchi di cani.

La legge diventi un reato avere un cane "pericolosamente fuori controllo 'in un luogo pubblico o da qualche parte dove il cane non è permesso di essere.

La legge è stata aggiornata nel 2014 per estendere il diritto di coprire i cani, anche su proprietà privata.

E 'inoltre vietato' 'di controllo in particolare i cani - Questi sono anche conosciuti come le razze vietate.

Che cosa significa "pericolosamente fuori controllo 'significa?

Un cane che è pericolosamente fuori controllo è colui che ha ferito un'altra persona, o di un'altra persona nel timore ragionevole che può.

Questo può essere qualcosa di semplice come un caccia, abbaia o saltare ad un'altra persona o un bambino se porta a un cane denuncia.

[Articolo correlato: donna arrestata dopo che un bambino di tre anni che è morto durante l'attacco di un cane]

Le conseguenze per i proprietari di abitazione possono includere la detenzione e il divieto di possesso di cani.

Se prendete il vostro cane, la presunzione è che il vostro cane sarà distrutta a meno che non sia in grado di convincere la corte che il vostro cane non è un pericolo per il pubblico.

Si può anche pagare una multa, di compensazione e di costi.

Quali sono le razze vietate?

Attualmente i tipi proibiti sono il Pit Bull Terrier, Tosa giapponese, Dogo Argentino e Fila Brasileiro.

E 'anche illegale vendere, consegna, regalo o per una corsa cane vietato.

Se il vostro cane è considerato un tipo proibito il tuo nome non dipende dalla razza, ma a quanto pare. Quindi, se si possiede un cane, che ha molte delle caratteristiche di un Pit Bull Terrier, può essere considerato come un tipo proibito.

Che cosa succede se ho un cane vietato?

cani poliziotto ei lavoratori sono in grado di prendere il vostro cane e tenerlo anche se il cane non agisce pericolosamente e non vi è stata una denuncia, anche se hanno bisogno di un ordine di confiscare il vostro cane in una proprietà privata.

Se il vostro cane ha assunto un esperto di cani poliziotto o Consiglio deciderà quale tipo di cane che è e se si è attualmente, o ha il potenziale per essere un pericolo per il pubblico.

Sarà restituito a voi o restare in canile, mentre la corte ha fatto domanda, in questo caso, i proprietari non sono autorizzati a visitare.

Se il vostro cane è di tipo proibito, ma non è considerato pericoloso da parte del giudice può essere immesso sul Indice di Exempted cani (IED) e gli è consentito di mantenere il vostro cane.

In questo caso vi verrà dato un certificato di esenzione per la vita e fare in modo che il vostro cane è castrato, microchip, museruola e guinzaglio in ogni momento, quando in un luogo pubblico e conservati in un luogo sicuro in cui non si può sfuggire.

Il proprietario deve essere più di 16, hanno l'assicurazione contro le ferite del cane, produrre il certificato di esenzione entro cinque giorni dalla richiesta della polizia o un cane da guardia e informare il FDI se trasloco o la vostra cane muore.

Perché ha criticato la legge?

La legge è spesso criticato per l'adozione di un approccio al divieto di gara, invece di agire.

Più recentemente, un rapporto è stato pubblicato da cani e gatti domestici Battersea che ha trovato 86% dei 215 esperti cane ha detto che il modo in cui un cane è stato allevato dal suo proprietario, e il 73% ha identificato il modo in cui un cane è stato portato dal suo allevatore, che sono molto importanti nel determinare il loro comportamento.

98% ritiene che l'aggiunta di più gare alla lista delle sostanze vietate non hanno alcun effetto nel prevenire ulteriori attacchi di cani e il 78% degli esperti sostenuto la formazione obbligatoria per i nuovi proprietari di cani.



Lascia un commento