4 passi per facilitare la respirazione Freestyle




E 'praticamente un articolo di fede tra gli allenatori di full immersion tra le sfide più difficili che dobbiamo affrontare è l'insegnamento tecniche di respirazione durante un fine settimana laboratorio Freestyle. Dopo aver insegnato circa 60 workshop con una vasta gamma di risultati, recentemente rilasciato in DVD O2 H2O suggerisce nuovi metodi che hanno dimostrato di funzionare meglio di qualsiasi cosa avevamo fatto prima.

Per anni, l'educazione nella respirazione era qualcosa che rannicchiata negli ultimi 15 minuti di una lezione. Ora cerco di dare il tempo pieno a concentrarsi esclusivamente su di essi; e potrebbe facilmente passare un fine settimana pieno di istruzioni per la respirazione.



Recentemente, mi è stato insegnato un workshop con un piccolo gruppo di studenti di abilità miste, due dei quali erano particolarmente a disagio in acqua. Uno di loro aveva cominciato a nuotare appena tre mesi prima e scoraggiato dagli insegnamenti tradizionali con allenatori che hanno fatto poco più che ha portato uno scooter a mano.

Mentre guardava il gruppo a fare i primi colpi, sapevo respiro dovrebbe essere una priorità. Fortunatamente, la piscina aveva una corsia che era poco profondo tutta la strada. E 'così che abbiamo utilizzato durante la nostra ultima ora:

  • In piedi, abbiamo praticato la respirazione attraverso la bocca ed espirare attraverso il naso fino a quando tutti sentito a mio agio.

  • Con i piedi ancora sul fondo e braccia rimangono sui fianchi, che piegarsi in avanti, mettendoci la faccia in acqua, e in pratica lo stesso respiro, girando la testa prima da un lato poi dall'altro e di lavoro attraverso tre assi:
    • Mantenere la parte superiore della testa verso il basso, come si respira.
    • laterale e posteriore della testa in acqua Relax respirazione.
    • Stabilire un ritmo costante di respirazione attraverso la bocca, il naso espirazione.
  • La sequenza con il braccio inferiore è stato ripetuto.

  • Infine ci avventuriamo in una posizione orizzontale completa con una leggera spinta dal basso nella posizione di pattinaggio e il mio enfatico promemoria per andare lentamente. Cinque respiri su un lato. Pausa per la mia reazione. Cinque sull'altro lato.

I partecipanti sono grandi ed erano visibilmente eccitati che per la prima volta, la respirazione può effettivamente essere abbastanza facile.

Dopo la nostra serie di esercizi di respirazione, abbiamo praticato per tutta la gara, con il nostro focus esclusivo sulla respirazione di essere in ritmo. Abbiamo iniziato con un paio di giri di una spinta al decollo seguita da tre, poi cinque, poi sette colpi aggiunto due colpi e un respiro con ogni ripetizione. Respiriamo fianco a fianco sulle righe pari e dispari a destra in.

Durante il nostro ultimo tour che respiriamo ogni terzo colpo. Questo ha dato loro un altro punto focale, che dovrebbe rimanere "alto", mentre andando all'aria basta seguire il recupero del braccio. Ha funzionato come per magia!

Condividi i tuoi suggerimenti respiro nel nostro dissussion a bordo piscina

Pawel Lewicki è un avvocato del governo di professione e un insegnante per natura. Lavorare in una scuola superiore a Varsavia, Polonia. Total Immersion funziona anche in Polonia, conducendo laboratori in tutto il paese. Attualmente nuota tre volte a settimana, integrati da corsa e in bicicletta nella vicina foresta nazionale di Kampinos. I suoi hobby sono buoni libri, cucina esotica e giardinaggio.

Articoli correlati:

? Nozioni di base di respirazione: prendere confidenza

? Padroneggiare le sfide di respirazione Top 5 Freestyle

? respirazione bilaterale



Lascia un commento